Tokyo Plan

by Ornella on 12 maggio 2014

Tokyo non è solo la capitale del Giappone, ma una città che per l’immaginario collettivo è il regno della tecnologia, dell’ avanguardia, della modernità, dell’efficienza.

Tokyo è tutto questo, ma anche molto altro.

Di solito è la prima tappa di un viaggio in Giappone, il primo impatto con un mondo lontano ed una cultura molto diversa dalla nostra. Tutto ciò che ci si aspetta di trovare, visto nei film o nei documentari supera nella realtà ogni possibile immaginazione, solo questo basterebbe a farvi innamorare di Tokyo, ma saranno i contrasti a sorprendervi davvero.

Grattacieli e templi, immensi centri commerciali e incantevoli giardini, strade frenetiche e vicoli tranquilli, ristoranti di lusso e locali tradizionali. Basta girare l’angolo o addentrarsi  in una stradina per scoprire un mondo diverso da quello che vi siete appena lasciati alle spalle. Dal caos delle strade tutte luci e negozi, alla calma e al silenzio quasi surreale dei vicoletti.

Tokyo_Shibuya (foto TMG)

Tokyo_Shinjuku (foto TMG)

Tokyo è un caleidoscopio di colori, di persone e “personaggi”,  dai “salary-men” tutti vestiti uguali da sembrare dei replicanti, alle ragazze di Harajuku con il loro abbigliamento eccentrico e le acconciature più strane, alle donne in kimono che potete incontrare nei santuari.

Tokyo sembra estendersi all’infinito. La città è divisa in quartieri, ognuno con le sue caratteristiche e la sua storia, da girare a piedi anche perdendosi un po’ o spostandovi con la metropolitana e la Yamanote line (su quest’ultima che fa parte della Jr potete utilizzare anche il Japan Rail Pass )

Tra i luoghi consigliati come “da non perdere” si possono includere la torre di Tokyo (Tokyo tower) e la nuovissima Tokyo Sky Tree che potete abbinare ad una visita ad Asakusa e al Tempio Senso-ji,  il palazzo imperiale ed il suo giardino orientale, Il Santuario Meiji.

Tokyo_Santuario Meiji_Kimono tradizionale (foto TMG)

Se avete voglia di scoprire Tokyo e di addentrarvi il più possibile nei vari quartieri, dovete dedicare almeno una settimana alla visita della città. Il programma Tokyo Plan è l’ideale per chi sceglie di fare un viaggio in autonomia e concentrare il tempo a disposizione esclusivamente su questa città.

Il pacchetto comprende i pernottamenti in hotel di categoria standard con prima colazione e i trasferimenti aeroportuali. Il volo è escluso perché le partenze sono aperte tutto l’anno e vanno quotate di volta in volta in base al periodo di viaggio. Le giornate sono libere quindi potete farvi un programma in base ai vostri gusti ed interessi.

Per arricchire la vostra esperienza a Tokyo potete aggiungere la prenotazione di biglietti per eventi o musei ( Museo Ghibli ad esempio, prezzi e modalità di acquisto sulla pagina Museo Ghibli del nostro sito ) o escursioni da fare in giornata tra cui Nikko di cui vi ho già parlato, vedi articolo Nikko patrimonio dell’umanità , Kamakura, Monte Fuji e Hakone e molte altre)

Io sto già iniziando a pensare al mio prossimo viaggio a Tokyo, fatelo anche voi, se l’estate è troppo vicina vi consiglio i mesi di Ottobre e Novembre o il periodo di Capodanno !!

Comments are closed.