La Via del Filosofo

by his on 10 marzo 2014

E’ la strada che ha ispirato il pensiero del filosofo giapponese e fondatore della Scuola di Kyoto, Nishida Kitaro che qui si dice venisse a meditare quotidianamente.

La strada si trova tra il Ginkakuji e il Nanzenji a Kyoto e per percorrerla si impiegano circa 30 minuti a piedi. Per chi si reca a Kyoto è una delle passeggiate più suggestive da fare a piedi. Lungo il percorso si vedono molti templi di diverse sette buddhiste, un luogo mistico dove temprare lo spirito e la mente.

1,5 km per ammirare i sakura

E’ uno dei sentieri più affascinanti da percorrere durante la primavera grazie ai bellissimi alberi di ciliegio che si trovano lungo il suo percorso, ma è particolarmente apprezzata anche durante l’autunno, quando il foliage degli aceri si mostra in tutto il suo splendore.  Prendetevi le dovute pause per ammirare il paesaggio, sorseggiare un caffè in una caffetteria nelle vicinanze o assaggiare un bento, magari facendo hanami (花見 lett. “ammirare i fiori”), l’antica tradizionale usanza giapponese di godere della bellezza della fioritura primaverile dei sakura. Il fiore del Ciliegio, la sua delicatezza, la brevità della sua esistenza sono per i giapponesi il simbolo dell’effimero, della fragilità, ma anche della rinascita e della bellezza dell’esistenza.

Da non perdere in primavera!

Per visualizzare dove si trova sulla mappa di Kyoto http://goo.gl/maps/47O9I

Trackbacks & Pings

  • upnews.it says:

    A Kyoto per la Via del Filosofo…

    Si chiama così una delle passeggiate più romantiche di tutto il Giappone. Qui, si dice venisse a meditare un famoso filosofo giapponese mentre passeggiava sotto i ciliegi in fiore. Divenuta popolare proprio per i suoi splendidi “sakura”, i fiori di c…