Il Castello di Hikone

by his on 20 giugno 2014

E’ uno dei 12 castelli originali conservati in Giappone e uno dei 4 castelli nella lista dei Tesori Nazionali.


Costruito tra il 1603 e il 1622 dal Clan Li, nel feudo controllato dal daimyo Li Naomasa e dal figlio Li Naokatsu, il Castello di Hikone è stato edificato secondo lo stile Azuchi-momoyama.

La mascotte di Hikone è un gatto chiamato Hikonyan e il suo disegno deriva dalla leggenda secondo la quale un gatto bianco apparve al Daimyo Li Naotaka invitandolo a cercare rifugio in un tempio da una imminente tempesta,
salvandolo così da un fulmine.

Hikonyan è la mascotte di Hikone, foto courtesy of Hikone

Come altri castelli anche il Castello di Hikone è uno dei più popolari spot per osservare i ciliegi in fiore che solitamente qui raggiungono la massima fioritura una settimana dopo Kyoto.

Altro luogo splendido è il Giardino Genkyuen che si trova alla base del castello e da cui si può godere una vista fantastica del complesso architettonico. E’ proprio grazie alla presenza del giardino originale ai piedi del castello che ad Hikone in qualche maniera si percepisce, forse ancor meglio che ad Himeji, come fosse la vita attorno ad un feudo in epoca Edo.

Scarica la brochure in inglese

http://www.city.hikone.shiga.jp/hikonejo/panph/pdf/e_panph.pdf

Dove si trova il Castello

Il Castello si trova a 15 minuti dalla stazione di Hikone


Comments are closed.